gdansk-83358_1920.jpg
Domenica, 07 Ottobre 2018 21:43

PWA: Volcano - Hope Mea | 07/10/2018

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
« Indietro
2/7 Avanti »




Solito posto, solita ora.
Solite onde e solita... solitudine.
Questa volta, di nuovo, sempre più spesso... spezzata.
HANZO è seduto sulla sabbia.



Pensa, medita.
Alle parole di Miriam, alle parole di Brooks e Kanai'i.
Al futuro di Volcano e alle sue azioni.
Al suo passato. 



Brooks: "Ti sei comportato bene nelle ultime settimane.
Hai messo a posto la testa dopo aver disertato il main event."

HANZO: "Non avevo motivo di combattere."

Brooks: "Non sempre devi."

HANZO: "Sei un uomo d'affari, non sai niente di tutto questo."

I due non godono di un ottimo rapporto.
Sappiamo solo che Brooks è stato l'intermediario di una trattativa che ha portato HANZO alle Hawaii.
Ci sono molte cose che ci sfuggono, in realtà.
Sul perchè i due non si rispettino, sul perchè sia qui nonostante sia evidente che non è suo piacere lottare qui.
E manca anche da capire chi, e questa è una bella domanda, tira realmente i fili in questo roster.

Brooks si è presentato, ci ha messo la faccia.
E ha creato un team che potesse funzionare alla grande, sebbene ci siano molte incognite.
Come abbia fatto a entrare in contatto con atleti del calibro di May e Miriam, per esempio.
O come sia possibile che arrivi un lottatore che non è stato voluto da nessuno (HANZO) a mette lo show sottosopra.
Brooks si è presentato, e ci ha messo la faccia.
Con una puntualizzazione, però: "La Brooks Entertainments ha il 49% delle azioni di Volcano.".

Brooks: "Ne capisco molto più di quanto immagini. E capisco che lottatori come te abbiano bisogno di uno stimolo.
Comunque, anche settimana scorsa, come quando hai salvato la tua rivale, hai portato alta la bandiera di questo roster.
Avrai il tuo match, questa volta a tua completa scelta. Singolo, in una gabbia, in mezzo all'oceano con gli squali. Fai quel che ritieni sia giusto fare.
Fai quel che credi possa rendere HANZO vs Miriam II il miglior match della storia di Volcano."

HANZO riflette, pensa, e medita.
Torna come era prima che ci fosse Brooks a interromperlo.
L'unica differenza è che il magnate americano è lì, a fissarlo.

Il giapponese sa più di quanto dice.
Il giapponese non la sta raccontando giusta, a Volcano.
Come non la sta raccontando giusta Brooks.
Forse per questo si sono fermati di fronte una concorrenza che presenta un terzo del proprio roster.
Forse per questo May, che non ha capito cosa smuove la moglie, sta iniziando a sentire un mal di pancia.
Forse per questo Eeva inizia a pentirsi della scelta fatta.
Forse...

HANZO: "Io non ho mai chiesto tanto. E voi non avete mai compreso quanto sia cruciale tutto questo per me.
Come il mio percorso verrà completato attraverso Miriam.
Come lei ancora non comprende che non potrà fare a meno di passare questa rivalità.
Voglio un No Disqualification Match."

Brooks: "Glielo dirai tu?"

HANZO annuisce.
E l'americano si allontana, lasciando l'Ultimo Samurai sulla spiaggia.
Con la sua solita tavola da surf.
Da solo.
Come è sempre stato.
Come piace a lui.

Fade to black.

« Indietro
2/7 Avanti »
Letto 347 volte